Criolipolisi: crioterapia per eliminare il grasso addominale e non solo

abdominoplasty tummy tuck surgery

La criolipolisi, nota anche come CoolSculpting per via del nome dato al macchinario dalla ZELTIQ, l’azienda che produce i macchinari per criolipolisi, o come “congelamento del grasso” dall’inglese “fat freezing”, è una procedura di medicina estetica non invasiva per l’eliminazione del grasso e il dimagrimento localizzato senza esercizio fisico né dieta, come la liposuzione, ma senza interventi chirurgici invasivi, anestesia, tagli e cicatrici.

In questo articolo parleremo a fondo della Criolipolisi, di come funziona, quanto costa, della sua efficacia, rischi, effetti indesiderati e altro ancora.

Che cos’è la criolipolisi?

La criolipolisi è un metodo per l’eliminazione del grasso approvato dall’FDA. È in grado di eliminare le cellule di grasso tramite l’applicazione di temperature molto basse, da cui il nome criolipolisi. Questo metodo non danneggia la pelle o i tessuti sottostanti in quanto il freddo generato da questo macchinario non è in grado di danneggiare le altre cellule del corpo.

Il trattamento prevede l’aspirazione della cute sopra il tessuto adiposo in un dispositivo che poi raffredda e congela gli adipociti (cellule di grasso) e in genere il trattamento dura 1 ora.

Non essendoci danno ai tessuti, non c’è nemmeno un tempo di guarigione o recupero dopo il trattamento, ma alcuni pazienti riferiscono indolenzimento nell’area trattata, simile a quello che si prova dopo un allenamento intenso o a un piccolo trauma muscolare.

Ci vogliono 4-6 mesi dopo la crioterapia perché le cellule del tessuto adiposo affette dal trattamento siano eliminate dal corpo. In media, i pazienti vedono una riduzione del tessuto adiposo del 20%.

La criolipolisi funziona?

La criolipolisi ha un’alta percentuale di successo. Il trattamento è in grado di eliminare il grasso da varie aree del corpo con meno effetti indesiderati rispetto alla liposuzione. Tuttavia, non è una cura miracolosa né elimina completamente il tessuto adiposo. Il trattamento non funziona su tutti allo stesso modo e anche gli effetti indesiderati potrebbero colpire di più alcune persone rispetto ad altre.

I risultati dipendono anche dallo stile di vita della persona e altri fattori simili. Un individuo sedentario con dieta sbilanciata vedrà un miglioramento minore rispetto a una persona che segue una dieta salutare e svolge attività fisica regolare.

Inoltre, la criolipolisi non tonifica e non “stringe” la pelle cadente attorno ai depositi di grasso, essendo questo dovuto all’allungamento elastico nel tempo della pelle come conseguenza della presenza del tessuto adiposo.

cryolipolysis fat freezing coolsculpting procedure
Scientific Animations [CC BY-SA 4.0 (https://creativecommons.org/licenses/by-sa/4.0)]

Cosa dicono le ricerche in merito alla criolipolisi?

Le ricerche affermano che la criolipolisi è un trattamento sicuro ed efficace per eliminare il grasso in alcune zone del corpo. La rivista Plastic and Reconstructive Surgery ha pubblicato un articolo nel 2015 nel quale analizzava 19 studi condotti in passato sulla criolipolisi.

Gli studi misuravano l’eliminazione del grasso tramite l’uso di un plicometro e hanno constatato che i pazienti sottoposti a criolipolisi perdevano in media tra il 14,67% e il 28,5% del grasso nelle aree trattate in confronto al 10,3-25,5% di riduzione del grasso media nei pazienti trattati con ultrasuoni.

Lo studio non ha trovato associazioni tra questa procedura e rischi per la salute del paziente. I livelli di trigliceridi ematici e degli enzimi epatici restano invariati, prova che il CoolSculpting è solamente un trattamento di medicina estetica.

Uno studio del 2014 ha inoltre constatato che una ulteriore diminuzione del tessuto adiposo è conseguibile massaggiando l’area trattata per due minuti subito dopo il trattamento con criolipolisi.

Complicazioni ed effetti collaterali associati alla criolipolisi

Visto che la criolipolisi non prevede la somministrazione di farmaci, di anestesia o l’esecuzione di incisioni chirurgiche, che sono le cause principali di reazioni allergiche, infezioni ed effetti indesiderati in generale, la percentuale di complicazioni di questo trattamento è bassa.

Uno studio condotto dall’Aesthetic Surgery Journal ha riscontrato che solo 12 persone su 1445 hanno riferito effetti indesiderati. La maggior parte di queste segnalazioni riguardava una riduzione della sensibilità nell’area trattata. Altri eventi avversi segnalati sono:

  • Dolore localizzato in sede di trattamento
  • Rossore della cute
  • Maggior sensibilità della cute
  • Ematomi
  • Gonfiore

Non ci sono segnalazioni di effetti indesiderati gravi o di complicazioni serie come comparsa di cicatrici, cambiamenti nel colore della pelle e pigmentazione in generale o sanguinamento come constatato da una rassegna del 2015.

Uno studio del 2014 ha riportato un singolo caso di una patologia isolata nota come iperplasia adiposa paradossa dopo un trattamento di criolipolisi. Secondo questo studio, è una complicazione rara e che colpisce solo lo 0,005% dei pazienti che si sottopongono a questo trattamento. L’effetto di questa complicazione è la crescita delle cellule adipose nell’area trattata, causandone il rigonfiamento. Questa complicazione potrebbe essere più comune tra gli uomini, in particolare gli ispanici e i latini.

Quanto durano gli effetti della criolipolisi?

Questo trattamento distrugge le cellule di grasso, rendendone quindi impossibile il loro ritorno in futuro. Tuttavia, la maggior parte degli studi non ha seguito i pazienti più a lungo di qualche mese dopo il trattamento. Ci sono ancora poche prove sugli effetti a lungo termine del trattamento.

Non ci sono prove che mostrino come l’eliminazione delle cellule adipose fermi permanentemente la crescita di nuove cellule nell’area trattata. Per questo motivo è fondamentale condurre uno stile di vita sano, per il mantenimento dei risultati della criolipolisi. Le persone che conducono una vita sedentaria e con una dieta sregolata vedranno riformare il tessuto adiposo col passare del tempo.

Quanto costa la criolipolisi?

Le assicurazioni generalmente non coprono il trattamento di criolipolisi in quanto è una procedura di medicina estetica e non cura alcuna patologia.

I prezzi normalmente variano in base alle abilità del medico, la zona trattata e le dimensioni del dispositivo di raffreddamento e ovviamente anche in base al paese nel quale si esegue il trattamento. Dipende inoltre dal numero di sedute necessarie al trattamento in quanto le zone con maggiori depositi di grasso necessiteranno di più di una seduta.

Le zone più piccole, come sotto il mento, costano in genere tra i $700 e i $900. Le zone che necessitano di un applicatore più grande hanno prezzi che variano tra i $1,200-1,500 o anche più.

In Thailandia il costo della criolipolisi è molto più basso che in Europa o negli Stati Uniti, per ricevere un preventivo gratuito in merito a questo trattamento, non esitate a contattarci o contattare una delle cliniche presenti sul nostro sito.

Quali sono le alternative al trattamento di criolipolisi?

Le persone che cercano risultati più veloci potrebbero preferire la liposuzione. Tuttavia, per il fatto di essere una tecnica più invasiva, il rischio di complicazioni e di effetti indesiderati aumenta. La percentuale di complicazioni minori collegate alla liposuzione è del 21,7% secondo questo studio del 2015, mentre il rischio di complicazioni severe è dello 0,38%.

Altre alternative non chirurgiche alla criolipolisi (CoolSculpting) sono:

  • Lipolisi con radiofrequenza: elimina il grasso con le onde elettromagnetiche (Es. Vanquish)
  • Lipolisi con laser: scioglie il grasso con il calore del laser (Es. SculpSure)
  • Lipolisi con iniezioni: elimina il grasso con l’iniezione di una sostanza lipolitica (Es. Kybella)

Avvertenze e consigli

Come trattamento di medicina estetica, la criolipolisi non affronta il problema che ha causato la formazione del grasso indesiderato. Le persone con stile di vita non sano e/o altre patologie come quelle di tipo metabolico potrebbero riacquistare la massa grassa velocemente anche dopo questo trattamento.

Il grasso ostinato è un problema comune, ma è importante la consulenza con un medico prima di sottoporsi a trattamenti estetici con l’obiettivo di eliminarlo, in quanto questo potrebbe essere dovuto a patologie non ancora diagnosticate.

Ci sono molti trattamenti diversi disponibili sul mercato per eliminare il grasso e la criolipolisi è solo una delle tante opzioni. È importante discutere delle diverse possibilità con uno specialista, inclusi i possibili rischi e le complicazioni associate ad ogni singolo trattamento diverso.

Share:

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on linkedin
Share on reddit
Share on vk
Share on tumblr
Share on mix
Share on skype
Share on telegram
Share on whatsapp

Save time and energy

For doctors or clinics recommendation, more information on the topic of this article or a free quotation

Subscribe to the Newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *