Vulvoplastica: intervento per il rimodellamento delle grandi labbra vaginali

La riduzione delle grandi labbra vaginali è un intervento di chirurgia estetica volto a ridurre le dimensioni ed il volume delle labbra esterne vaginali ed è una dei vari trattamenti disponibili per l’ottenimento di una “designer vagina”.

rimodellamento e riduzione delle grandi labbra vaginali per l'estetica della vulva

Indicazioni per la riduzione delle grandi labbra vaginali

Le grandi labbra, similmente ad altre parti del corpo come il viso, con l’avanzare dell’età perdono volume con i tessuti che tendono sempre più ad avere un aspetto cadente. L’obesità può causarne invece un aumento di volume, rendendole gonfie e causando lo stiramento dei tessuti che ad un successivo dimagrimento può risultare in grandi labbra smagliate, rugose e sgonfie con notevole lassità cutanea.

Esiste inoltre una buona variabilità genetica così come molteplici fattori ambientali che hanno un ruolo relativamente la forma e le dimensioni delle grandi labbra. La gravidanza e il parto possono anche contribuire a un cambiamento nel look della vulva.

Labbra esterne voluminose e gonfie possono essere causa di imbarazzo per le donne per via del fenomeno noto come “camel toe” o zoccolo di cammello, cioè la sporgenza visibile quando si indossano vestiti attillati, l’intimo o il costume da bagno. Grandi labbra gonfie e voluminose possono anche dare problemi di igiene o causare fastidio quando si svolgono alcune attività, come l’andare in bicicletta.

L’intervento di riduzione delle grandi labbra vaginali può aiutare a risolvere questi problemi tramite:

  • L’asportazione della cute, quando è presente solamente della pelle in eccesso.
  • La liposuzione, in pazienti selezionate che presentano grandi labbra troppo piene.
  • L’asportazione della cute e del grasso sottocutaneo, con o senza liposuzione, quando si vuole risolvere sia il problema della lassità cutanea che il volume eccessivo.
  • L’aumento di volume delle grandi labbra, quando si vuole risolvere l’inestetismo delle grandi labbra sgonfie e cadenti, generalmente eseguito con la tecnica del lipofilling.

Intervento di riduzione e rimodellamento delle grandi labbra

L’operazione può essere eseguita sia in sala operatoria con la sedazione endovenosa che in ambulatorio con l’anestesia locale in base al caso. A un chirurgo esperto è necessaria circa un’ora di tempo per completare il rimodellamento delle grandi labbra e si tratta di una procedura che non richiede il ricovero. Dopo una pianificazione accurata, il chirurgo traccia dei segni per indicare il tessuto da rimuovere. L’area viene disinfettata e il chirurgo procede all’incisione con un bisturi classico, o con dispositivi laser, a radiofrequenza o con l’elettrocauterio; le labbra vaginali sono altamente vascolarizzate quindi l’utilizzo di questi dispositivi è utile a contenere il sanguinamento. Dopo aver rimosso la pelle o la pelle e il tessuto adiposo sottocutaneo, il chirurgo procede ad applicare con cura dei punti di sutura riassorbibili in modo da minimizzare le cicatrici post-operatorie.

La riduzione delle grandi labbra viene spesso eseguita congiuntamente ad altre procedure di ringiovanimento vulvare e vaginale, o nella stessa operazione o a distanza di qualche mese. Questo succede perché modificare un singolo componente dei genitali esterni può creare uno sbilanciamento o la sovraesposizione di altre componenti come il prepuzio clitorideo o le piccole labbra.

Controindicazioni al rimodellamento delle grandi labbra

Tra le controindicazioni all’intervento vi sono la presenza di infezioni attive nell’area da operare, che richiedono di essere trattate prima di poter procedere, lo stato di gravidanza e l’intenzione di perdere una quantità significativa di peso corporeo.

Rischi e complicazioni della riduzione delle labbra esterne

A differenza della labioplastica che interviene su mucose di cui sono costituite le piccole labbra, l’intervento sulle grandi labbra lascia cicatrici e per questo motivo l’incisione, le suture e le cure post-operatorie devono essere appropriate per minimizzare la cicatrice risultante dall’operazione. Alcune creme possono essere d’aiuto in questo durante il processo di guarigione.

Il gonfiore e l’ematoma sono normali e vengono riassorbiti in circa una settimana con l’edema ed ematoma residui che possono durare fino a 4-6 settimane dopo l’intervento e causare ipersensibilità.

L’asportazione eccessiva di tessuto può causare l’esposizione dell’apertura vaginale con conseguente secchezza e irritazione.

Quando si asporta il tessuto in eccesso, il chirurgo deve fare attenzione nel momento in cui sutura e avvicina i lembi a non portare porzioni di tessuto sul quale crescono peli in prossimità dell’apertura vaginale perché potrebbe causare fastidio per la paziente e irritazione.

Asimmetrie, insoddisfazione per il risultato estetico dell’intervento, riapertura della ferita chirurgica e infezioni sono alcuni tra gli altri possibili rischi e complicazioni.

Quando eseguita da un chirurgo esperto, la chirurgia estetica genitale femminile può portare risultati eccellenti, con bassi tassi di complicazione e alto tasso di soddisfazione tra le pazienti.

Costo dell’intervento di riduzione delle grandi labbra

I prezzi per la riduzione delle grandi labbra variano in base al tipo di anestesia, al chirurgo e clinica scelti, all’intervento specifico eseguito e al paese dove ci si sottopone all’operazione.

Negli Stati Uniti il costo è di 3,000-6,000 USD.

Nel Regno Unito il prezzo è di 2,500-4,500 GBP (3,200-5,800 USD).

In Italia il costo è di 1,500-3,500 EUR (1,800-4,150 USD).

In Thailandia il rimodellamento delle grandi labbra costa 56,000-101,000 THB (1,800-3,200 USD).


Fonti
  • Aesthetic Vaginal Plastic Surgery
    L Triana – Springer, 2020
  • Female Cosmetic Genital Surgery – Concepts, Classification, and Techniques.
    C Hamori – Thieme, 2017
  • Labia Minora, Labia Majora, and Clitoral Hood Alteration: Experience-Based Recommendation.
    JG Hunter – Aesthetic Surgery Journal, Jan 2016
  • American Society of Plastic Surgeons (ASPS)

Share:

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on linkedin
Share on reddit
Share on vk
Share on tumblr
Share on mix
Share on skype
Share on telegram
Share on whatsapp

Save time and energy

For doctors or clinics recommendation, more information on the topic of this article or a free quotation

Subscribe to the Newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *